Struttura

Camere - Ambienti - Giardino

La RSA é costituita da un piccolo edificio centrale, che é sede amministrativa e direzionale, e dai 2 piú grandi edifici abitativi:

Nucleo Oleandri: 15 camere doppie;
Nucleo Rose: 8 camere doppie e 1 camera singola.

Ogni camera é dotata di bagno attrezzato per disabili, climatizzazione con regolazione indipendente, presa TV, arredi con colorazioni piacevoli e luminose, finestre a norma di isolamento termo/acustico, e vista sulla lussureggiante campagna circostante.

Entrambi i Nuclei dispongono di mensa e soggiorno, di locali sufficientemente vari perché gli ospiti si possano distribuire a seconda delle attivitá e delle esigenze di ciascuno. I due Nuclei sono collegati tra loro da un percorso coperto per la libera circolazione dall’uno all’altro di utenti e visitatori. Allo scopo di miglior funzionalitá e comoditá dell’ospite, ciascun Nucleo dispone di ambulatorio e medicheria, mentre per logici motivi la palestra e una piccola biblioteca di comunitá sono centralizzate.

Ogni Nucleo é servito da ampi spazi esterni, attrezzati per favorire la deambulazione e il contatto con la natura, come per accogliere i visitatori ed essere adibiti ad area di festa. Nell’allestimento dei giardini, si é previlegiato una vegetazione che proietti ombreggiature leggere per evitare forti contrasti luce-ombra, cosí da favorire l’orientamento visivo, e per attrarre l’osservazione delle variazioni stagionali. Gli spazi esterni fungono essi stessi da laboratorio, essendo oggetto di sempre nuove applicazioni, come la messa a dimora di piante aromatiche, per la stimolazione olfattiva.

Laboratori

La sperimentazione di sempre nuove strategie terapeutiche, ha portato la RSA I Poggetti ad attivare vari laboratori occupazionali ed espressivi, che tutti riconducono ad un obiettivo primario: il benessere interiore della persona, che le piú recenti acquisizioni in campo neuro fisiopatologico dimostrano esercitare un ruolo essenziale per la conservazione della salute dell’individuo. Perció, abbiamo pensato che il nome Progetto Sorriso sia il piú appropriato per riunire in un insieme organico e misurabile la varietá di laboratori proposti agli ospiti, di cui si elencano i principali:

LAB. TEATRO SPERIMENTALE: recite ideate e interpretate da operatori e utenti, in occasione della esibizione annuale.
MUSIC MOMENT: dal karaoke, alle canzoni popolari, all’ascolto di musica rilassante, alla preparazione di cori per eventi festivi.
LAB.CINEMATOGRAFICO: filmati di gite, recite, feste tenute in struttura, che l’ospite puó meglio apprezzare grazie al dispositivo Home Cinema.
GIORNALINO DI COMUNITA’: esperienze di vita personale, cronaca interna, satira.
GREEN MOMENT: momenti trascorsi insieme all’aperto, colazioni all’aperto, piccole attivitá di giardinaggio.
LAB. ATTIVITA’ MOTORIE: oltre alla ginnastica dolce, psicomotricitá, ballo, e simili.

Laboratori

La sperimentazione di sempre nuove strategie terapeutiche, ha portato la RSA I Poggetti ad attivare vari laboratori occupazionali ed espressivi, che tutti riconducono ad un obiettivo primario: il benessere interiore della persona, che le piú recenti acquisizioni in campo neuro fisiopatologico dimostrano esercitare un ruolo essenziale per la conservazione della salute dell’individuo. Perció, abbiamo pensato che il nome Progetto Sorriso sia il piú appropriato per riunire in un insieme organico e misurabile la varietá di laboratori proposti agli ospiti, di cui si elencano i principali:

LAB. TEATRO SPERIMENTALE: recite ideate e interpretate da operatori e utenti, in occasione della esibizione annuale.
MUSIC MOMENT: dal karaoke, alle canzoni popolari, all’ascolto di musica rilassante, alla preparazione di cori per eventi festivi.
LAB.CINEMATOGRAFICO: filmati di gite, recite, feste tenute in struttura, che l’ospite puó meglio apprezzare grazie al dispositivo Home Cinema.
GIORNALINO DI COMUNITA’: esperienze di vita personale, cronaca interna, satira.
GREEN MOMENT: momenti trascorsi insieme all’aperto, colazioni all’aperto, piccole attivitá di giardinaggio.
LAB. ATTIVITA’ MOTORIE: oltre alla ginnastica dolce, psicomotricitá, ballo, e simili.

Cucina

La cucina interna rientra nelle misure adottate per creare un ambiente quanto piú possibile familiare. Pur non discostandosi dal piano nutrizionale adeguato al fabbisogno individuale, il menú é concepito per dare risalto ai sapori, alla varietá, alle tradizioni, alle specificitá stagionali, e il personale segue con attenzione il gradimento dell’ospite. Il pasto diventa cosí un momento conviviale importante, vissuto con piacere e favorente il dialogo e l’amicizia. Il menú giornaliero, esposto in sala mensa, offre la scelta tra 3 primi, 3 secondi e contorni, ed ha una cadenza bisettimanale. Fanno eccezione i pasti preparati in occasione delle festivitá maggiori, del tutto simili a quanto si é usi in casa (anche riguardo alla dieta), cosí come quelli predisposti in occasione di iniziative particolari, come ad esempio quando é richiesta la pizza, oppure quando si ospitano gruppi di volontariato e viene allestito un pasto freddo a base di sandwich, tramezzini, e simili.

Il nostro Team

La formazione continua degli addetti, la presa di coscienza delle potenzialitá di ciascuno, la comprensione dell’importanza di una interazione positiva e dinamica con i colleghi e tra comparti, ha prodotto negli anni numerosi risultati positivi sui percorsi di cura degli assistiti, riconosciuti dai familiari e nell’ambiente medico. Ció ha accresciuto l’autostima di gruppo e il senso di appartenenza, oltre ad un clima interno ottimale, che l’assistito come il visitatore percepiscono non comune, rassicurante, coinvolgente, invogliando l’ospite ad essere egli stesso partecipe, in qualche modo coattore. Cosicché, in molti momenti accade che l’assistito dimentica di essere il paziente, e altrettanto l’operatore dimentica di essere al lavoro, perché per entrambi, su tutto prevale il piacere di essere insieme. La gratificazione piú grande per noi é quando l’utente, ristabilizzato e rientrato a casa, torna a trovarci.

Il nostro Team

La formazione continua degli addetti, la presa di coscienza delle potenzialitá di ciascuno, la comprensione dell’importanza di una interazione positiva e dinamica con i colleghi e tra comparti, ha prodotto negli anni numerosi risultati positivi sui percorsi di cura degli assistiti, riconosciuti dai familiari e nell’ambiente medico. Ció ha accresciuto l’autostima di gruppo e il senso di appartenenza, oltre ad un clima interno ottimale, che l’assistito come il visitatore percepiscono non comune, rassicurante, coinvolgente, invogliando l’ospite ad essere egli stesso partecipe, in qualche modo coattore. Cosicché, in molti momenti accade che l’assistito dimentica di essere il paziente, e altrettanto l’operatore dimentica di essere al lavoro, perché per entrambi, su tutto prevale il piacere di essere insieme. La gratificazione piú grande per noi é quando l’utente, ristabilizzato e rientrato a casa, torna a trovarci.

Vieni a Trovarci

Via Poggetti 31/33 - 56043 - Fauglia (PI) - Tel. 050 659105 - email: rsa.ipoggettisrl@ipoggetti.com